logosettembrearte

‘Settembre d’Arte’ a Speziaexpò

Dal 28 al 30 settembre la 3^ edizione della mostra mercato d’arte moderna e contemporanea

Grandi nomi e talenti emergenti nelle proposte delle maggiori gallerie italiane presenti in fiera

Per il terzo anno consecutivo prestigiose gallerie italiane si danno appuntamento a Speziaexpò, centro fieristico della Spezia, per prendere parte a ‘Settembre d’Arte’, la mostra mercato d’arte moderna e contemporanea in programma dal 28 al 30 settembre. La rassegna - che si colloca in un bacino di utenza che abbraccia Liguria, Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna - è patrocinata dall’ANGAMC (Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea), dalla Camera di Commercio della Spezia, dall’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia tramite il CAMeC (Centro d’arte moderna e contemporanea) e organizzata da Promoeventi.

Le gallerie partecipanti, tutte aderenti all’ANGAMC, provengono da ogni parte d’Italia e propongono opere dei grandi maestri nazionali ed internazionali, dal ‘900 ad oggi, e di giovani talenti. Centinaia le opere in mostra e in vendita. ‘Settembre d’arte’, curata dal gallerista spezzino Alberto Rolla (vicepresidente della delegazione territoriale Piemonte e Liguria dell’ANGAMC) con la collaborazione del collega Luca Cavana, si rivolge ad appassionati, intenditori, collezionisti e a chi, incuriosito, si avvicina per la prima volta al mercato dell’arte. La tre giorni si pone infatti come momento per diffondere la conoscenza dell’arte contemporanea, garantire chi acquista sull’autenticità delle opere, creare occasioni di vitalità culturale facendo apprezzare opere di straordinaria qualità anche ai meno esperti.

Visto il successo riscontrato la scorsa edizione, anno del debutto, viene riproposto il Premio di pittura ‘La Spezia Settembre d’Arte’ promosso dal CAMeC in sinergia con l’ANGAMC e dedicato al miglior artista contemporaneo proposto dalle gallerie partecipanti alla rassegna. Lo scorso anno si registrò un ex-aequo e il Premio venne assegnato all’opera Tempo in processo’ di Giovanni Campus proposta dalla galleria Giraldi di Livorno e all’opera Nuovomondo 16’ di Luca Matti proposta dalla galleria Frittelli di Firenze. L’opera vincitrice entrerà a far parte delle collezioni del CAMeC dove in seguito l’artista realizzerà una mostra personale.

Giorni e orari di ‘Settembre d’Arte’: inaugurazione venerdì 28 settembre dalle 18 alle 20.30; il 29 e 30 settembre apertura dalle 10.30 alle ore 19.30. Ingresso libero. Ampio parcheggio gratuito.

Contatti

Speziaexpò: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 0187.513131

Alberto Rolla: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Luca Cavana: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per le gallerie interessate ad aderire: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


SEAFUTURE

04 – 05 OTTOBRE 2012

logoseafuture

Seafuture 2012 è la terza edizione della rassegna internazionale completamente dedicata alle innovazioni connesse al mare.

E' un evento nuovo il cui obiettivo è riunire gli istituti ed i centri di ricerca, le università, le aziende produttrici ed i distributrici, gli studi professionali, le organizzazione di supporto in una tre giorni dedicata alle eccellenze nell'ambito delle tecnologie del mare.

Seafuture rappresenta il punto di incontro a livello internazionale tra il mondo della ricerca ed il mondo imprenditoriale per la presentazione di prodotti e progetti innovativi, lo scambio ed il trasferimento di know-how tecnologico nei campi navale e marino favorendo così lo sviluppo, la diffusione della ricerca, l'innovazione scientifica e tecnologica.

Barche Aperte

20 - 23 OTTOBRE 2012

BarcheAperte

Sabato 20 ottobre prende il via a Porto Mirabello la prima edizione di ‘Barche Aperte’, mostra mercato di barche a vela, con possibilità di prove in mare, dedicata a clienti, visitatori e alla stampa internazionale. La rassegna - una ‘prima’ assoluta per l’Italia e aperta dalle 10 alle 18 ad ingresso libero - è frutto della collaborazione tra associazione Vela&Vela, Camera di Commercio della Spezia, Marina Militare, Comune della Spezia, Autorità Portuale della Spezia e Porto Mirabello.

‘Barche Aperte’ vede la partecipazione di numerosi cantieri e marchi di livello europeo ed è dedicata a prove e approfondimenti delle più interessanti novità a vela proposte dalla cantieristica internazionale per la stagione 2013.

L’iniziativa è nata per dare risposta a tutti quei cantieri che, ogni anno, hanno necessità di fermarsi in Liguria dopo il Salone Nautico per far provare le proprie barche a clienti e giornalisti. In mostra e in prova anche imbarcazioni di altre esposizioni nazionali.

Borsa internazionale del turismo culturale e dei siti Unesco dell'area Mediterranea

22 NOVEMBRE 2012

Presso il Centro Congressi di Villa Marigola si terrà la prima edizione della Borsa che avrà la formula del ‘business to business’ (incontri d’affari tra operatori e potenziali acquirenti dei pacchetti turistici provenienti da paesi esteri) e dell’educational tour. In vetrina i siti italiani dell’Unesco dell’area Mediterranea con tutta la loro offerta di destinazioni, natura, cultura e arte.

L’iniziativa, che coinvolge più Camere di Commercio d’Italia con capofila la Cciaa di Matera, punta a creare un network di territori accomunati da un patrimonio Unesco.

DomuSposi

03 - 11 NOVEMBRE 2012 

domus_sposi_home

DomuSposi, dal 3 all’11 novembre a Speziaexpò
mobili, arredo e tutto ciò che serve per il matrimonio

Tutto per la casa e per il matrimonio. DomuSposi 2012 apre sabato 3 novembre alle ore 10 e per nove giorni farà di Speziaexpò la vetrina provinciale delle novità per quanto riguarda i mobili, i complementi d’arredo e i servizi dedicati a chi sta per convolare a nozze. La rassegna, organizzata da Promoeventi, è aperta fino a domenica 11 novembre e propone quest’anno l’ingresso gratuito per favorire la più ampia partecipazione di visitatori e famiglie. Prezzi accessibili, offerte speciali per chi acquista allo stand e qualità sono il biglietto da visita degli oltre cinquanta espositori, spezzini e di altre province, presenti in fiera che, pur nel momento di difficoltà, hanno rinnovato con fiducia l’appuntamento con DomuSposi.

Protagonista, com’è tradizione per la fiera giunta alla sua 34^ edizione, è il ‘pianeta’ casa: centinaia sono le proposte per chi desidera rinnovare l’arredamento o fare un acquisto utile per rendere più accogliente cucina, salotto o camera da letto. Soluzioni funzionali per spazi grandi e piccoli, materiali innovativi, design classico, moderno o etnico, dettagli di stile, materiali per la ristrutturazione, tecnologie: sono i temi sui quali si snoda il percorso espositivo.

E per i futuri sposi? Ci sono gli abiti per lei, per lui, per gli invitati e i bambini. Si possono scegliere le bomboniere, valutare menù e location, chiedere consigli sul servizio fotografico, la meta del viaggio, il trucco, i fiori, la biancheria, la musica, i trattamenti di bellezza e gli accessori. E con i wedding planner è possibile pianificare tutte le fasi dell’organizzazione.

‘In un momento di ancora forte contrazione dei consumi – il commento del presidente di Speziaexpò, Roberto Ferrarini – DomuSposi vuole essere un’occasione di stimolo al commercio e di promozione delle nostre piccole imprese nonché un’ulteriore occasione di vitalità per il territorio’.

Giorni e orari di apertura della fiera: feriali dalle 15 alle 19.30; festivi e prefestivi dalle 10 alle 19.30. Ingresso libero.